notes per la psicoanalisi 2/2019

le parole della psicoanalisi contemporanea

Quali sono le parole di una psicoanalisi che si vuole inattualmente, intempestivamente contemporanea?

Sono le parole con cui parla per bocca degli analisti – nelle sedute, nelle riviste, nei libri, nei giornali, nei social media?

Sono le parole che ascolta? Sono le parole con cui ascolta?